Stampa

Angelus

V/. L’angelo del Signore portò l’annuncio a Maria,
R/. ed ella concepì per opera dello Spirito Santo.


Ave Maria, piena di grazia...


V/. “Ecco sono la serva del Signore.”
R/. “Avvenga in me secondo la tua parola.”


Ave Maria, piena di grazia...


V/. E il verbo si fece carne.
R/. E venne ad abitare in mezzo a noi.


Ave Maria, piena di grazia...


V/. Prega per noi santa madre di Dio.
R/. Perché siamo fatti degni delle promesse di Cristo.


Preghiamo: Infondi nel nostro spirito la tua grazia, o Padre, tu che, all’ annuncio dell’Angelo, ci hai rivelato l’incarnazione del tuo Figlio, per la sua passione e la sua croce guidaci alla gloria della risurrezione. Per Cristo nostro Signore. Amen.


Al termine dell’Angelus si recita il Gloria al Padre per tre volte ed il Requiem aeternam una volta.